Vi offriamo le spese di trasporto per il vostro primo ordine con il codice* BENVENUTO *non riguarda i vini in primeurs, offerta riservata ai nuovi clienti
TrustMark
4.68/5
RP
90
JS
93
WS
91
Larmandier-Bernier : Rosé de Saignée Extra Brut Premier Cru
Vini rari

Larmandier-Bernier : Rosé de Saignée Extra Brut Premier Cru

- Rosato
Dettagli prodotto
495,00 € IVA inclusa
82,50 € / Unità
Vini Biologici
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Larmandier-Bernier : Rosé de Saignée Extra Brut Premier Cru

Un eccezionale champagne rosé di Larmandier-Bernier

La proprietà

Situata nel terroir della Côte des Blancs, la maison di Champagne Larmandier-Bernier coltiva la vite da oltre 8 generazioni. Dal 1988, Pierre Larmandier è a capo della tenuta familiare di 16 ettari con l'ambizione di produrre annate eccezionali che esprimano autenticamente la purezza dei terroir della Champagne.

Le viti hanno un'età media di 33 anni e sono state coltivate per più di 20 anni con metodi biodinamici e nel totale rispetto del terroir. Nessun prodotto chimico, aratura, lieviti indigeni, lunga maturazione su fecce in botti e tini, tutte queste scelte danno ai vini Larmandier-Bernier una mineralità rara e unica e l'espressione del terroir.

Il vigneto

Il Rosé de Saignée Extra Brut Premier Cru di Larmandier-Bernier è fatto da vecchie vigne raccolte nel 2009.

Il vino

Mentre molti champagne rosé della denominazione sono fatti mescolando vino bianco con una piccola quantità di vino rosso della regione dello Champagne, il Rosé de Saignée Extra Brut Premier Cru di Larmandier-Bernier è ottenuto dalla macerazione di uve Pinot Noir raccolte a piena maturità.

Vinificazione e invecchiamento

Selezionate e parzialmente diraspate, le uve vengono macerate per 2 o 3 giorni. La fermentazione alcolica con lieviti indigeni viene effettuata in tini. La fermentazione malolattica è seguita da una maturazione su fecce per circa un anno. Dopo almeno due anni di affinamento in bottiglia nelle cantine della tenuta, il vino viene sboccato sei mesi prima della commercializzazione. Il dosaggio per questa cuvée è di 3 g/litro.

Assemblaggio

Il Rosé de Saignée Extra Brut Premier Cru è fatto esclusivamente con Pinot Noir.

Degustazione

Espressione autentica del terroir, questo Rosé de Saignée Extra Brut Premier Cru seduce con le sue note intense di frutti rossi macerati e la sua struttura tannica.

Abbinamento cibo e vino

Il Rosé de Saignée Extra Brut Premier Cru si abbina perfettamente al salmone selvaggio affumicato.

Critica
Larmandier-Bernier : Rosé de Saignée Extra Brut Premier Cru
badge notes
Parker
90
100
badge notes
J. Suckling
93
100
Wine Advocate-Parker :
The NV Rosé de Saignée Premier Cru Extra Brut (LR151217) is predominantly based on Pinot Noir and a bit of Pinot Gris, all cultivated in Vertus, which is a former Pinot Noir village anyway. The recent issue of this salmon colored wine is entirely based on the 2015 vintage whose grapes were macerated for two to four hours, fermented in large oak and aged in concrete eggs for ten months before the bottling in late June. The wine shows a very delicate, fresh, precise and vinous bouquet of red fruits along with floral aromas. Perfectly round and fruity but also floral on the palate, with licorice flavors, this is an intense yet pure and elegant rosé with a full body and taste at 12.5% alcohol. The family recommends pairing this wine with raw tuna or salmon. Disgorged in December 2017. Tasted in April 2018.
1.9.0