Vi offriamo 50€ a partire da 500€ di acquisto con il codice* - MIL2022 *Esclusi i vini in offerta speciale e i vini primeurs. Codice valido solo fino al 31 gennaio 2022. Valido una sola volta per cliente.
RP
98
JS
99
GV
98+
Louis Roederer : Cristal Rosé 2012
Vini rari

Louis Roederer : Cristal Rosé 2012

- Rosato
Dettagli prodotto
590 € IVA inclusa
590 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Louis Roederer : Cristal Rosé 2012

La finezza e l'eleganza di un Cristal Rosé di Louis Roederer

La proprietà

Fondata nel 1776 a Reims, la Maison Louis Roederer Champagne è rimasta di proprietà familiare e indipendente. Dopo più di 200 anni di esistenza, la maison di Louis Roederer è ancora nelle mani della stessa famiglia. Oggi, sotto la guida di Frédéric Rouzaud, che rappresenta la settima generazione della linea familiare, Louis Roederer incarna l'eccellenza dei vini di Champagne in tutto il mondo grazie ad annate realizzate come opere d'arte.

Il vigneto

Con quasi 241 ettari di vigne, la Maison Louis Roederer trae la sua forza dal suo straordinario vigneto, composto interamente da Grands e Premiers Crus nella Valle della Marna, nella Montagna di Reims e nella Côte des Blancs. Vero e proprio mosaico di terroirs, il vigneto della Maison Louis Roederer è diviso in 410 parcelle che riflettono tutta la diversità dei suoli della regione dello Champagne.

Il vino

Cuvée iconica della Maison, creata per la prima volta nel 1876 per lo Zar di Russia, il Cristal è prodotto da 45 vigneti eccezionali, distribuiti su 7 Grands Crus della Montagne de Reims, della Vallée de la Marne e della Côte des Blancs.

L'annata

Annata complessa, tanto delicata quanto inedita, il 2012 ha dato vita a una delle più grandi annate della Champagne. Anche se le rese erano basse, la qualità c'era. Le condizioni climatiche continentali alla fine della stagione hanno preannunciato una vendemmia ideale, con le uve che hanno raggiunto un raro livello di maturazione. Il Cristal Rosé 2012 di Louis Roederer segna anche l'inizio di un nuovo capitolo nella storia della viticoltura della Maison: quello di una viticoltura dove l'uomo e la natura sono in perfetta armonia.

Vinificazione e invecchiamento

Louis Roederer ha sviluppato una tecnica unica per fare i suoi champagne rosé, il risultato di molti anni di sperimentazione. L'"infusione" del succo di Chardonnay in una macerazione di Pinot Noir permette di integrare il tutto, ottenendo dei vini succosi e maturi che sono ancora molto freschi. Lo Champagne non subisce la fermentazione malolattica. Il 15% dei vini è vinificato in legno.

Assemblaggio

Una cuvee eccezionale, il Cristal Rosé 2012 di Louis Roederer è fatto da un blend di Pinot Noir (56%) e Chardonnay (44%).

Degustazione

Vista

Il colore è un elegante rosa salmone, che mette in evidenza le bollicine fini.

Olfatto

Complesso e delicato, il bouquet invita a prendersi il tempo per scoprire tutti i suoi aromi. Le note di agrumi freschi e piccanti appaiono prima, evocando lo yuzu, prima di lasciare il posto a note di lampone e piccoli frutti rossi. Poi seguono aromi di frutta secca tostata e mandorle, con delicati sentori di verbena e infusione di bergamotto.

Gusto

Al palato, il Cristal Rosé 2012 si dispiega lentamente, con la grazia e la delicatezza ariosa di una ballerina. Al palato, l'effervescenza è molto fine e permette di esprimere tutto il sapore della frutta fresca con squisita freschezza e tensione gessosa. La potenza della materia si combina con tutta la finezza del vino, che continua in un finale abbagliante.

1.9.0