Una magnum di Lune d'Argent 2018 offerta sul prossimo ordine con il codice* - SUMMER22 | Scoprite di più *Offerta valida a partire da 300€, non cumulabile con altre promozioni ed esclusa per i vini en primeur. Valido una sola volta per cliente.
TrustMark
4.68/5
RP
95-97
JS
98
BD
18.5
Château d'Yquem 2013
Vini rari

Château d'Yquem 2013

1er cru Supérieur -  - - Bianco
Dettagli prodotto
1.050,00 € IVA inclusa
350,00 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Château d'Yquem 2013

La precisione e la purezza di un vino emblematico di Sauternes

La proprietà

La reputazione di Château d'Yquem è stata costruita negli ultimi 400 anni, culminando nel 1855 quando fu elevato al rango di Premier Cru Classé Supérieur nella classificazione ufficiale commissionata dall'imperatore Napoleone III per l'Esposizione Universale di Parigi. Unico nome ad aver raggiunto questo livello, Yquem è senza dubbio una delle leggende dei grandi vini.

Il vigneto

Château d'Yquem ha cento ettari in produzione, piantati con 75% semillon e 25% sauvignon blanc. Il fiume Ciron, un affluente della Garonna che è essenziale per la produzione di vini Sauternes, fornisce un microclima eccezionale per le viti della tenuta. Infatti, è grazie alla sua azione che le nebbie mattutine si sviluppano in autunno, poco prima del raccolto, portando alla comparsa della muffa nobile, la Botrytis Cinerea. Oltre alle caratteristiche del terroir e del clima, la reputazione di Château d'Yquem deve anche molto al know-how e agli standard elevati. Con una resa drasticamente limitata, Château d'Yquem produce vini Sauternes la cui rarità li rende prestigiosi.

Il vino

Questa “magnifica annata dolce", secondo Pierre Lurton, potrebbe essere il culmine dello stile Yquem.

Assemblaggio

Questo Château d'Yquem 2013 è un assemblaggio di semillon e sauvignon blanc.

Degustazione

Vista
Brillante, il colore è un bel giallo dorato, con una bella lucentezza.

Olfatto
Incantevole, preciso e di grande purezza, il naso rivela fragranze di mango fresco, fiori di tiglio essiccati e zenzero candito. La botrytis cinerea è brillante. Con l'agitazione, note di zenzero e tè nero si mescolano, sostenute da una bella mineralità.

Gusto
L'attacco è saporito e cesellato. La bocca risulta interessante con la sua golosità e gli aromi di pepe bianco, marmellata, ananas fresco e nocciola fresca. Il finale di questo grande vino Sauternes è meravigliosamente persistente. Un vino preciso, diretto e completo. Château d'Yquem in tutta la sua magnificenza.

Critica
Château d'Yquem 2013
badge notes
Parker
95-97
100
badge notes
J. Suckling
98
100
Wine Advocate-Parker :
Firstly, you notice the color, which is a touch deeper than recent vintages at this stage. The bouquet is quite honeyed and rich for Yquem at this early juncture, with subtle scents of peach skin, white flowers, and a puff of chalk and frangipane. The palate is viscous on the entry, all about the texture at first, coating the mouth with luscious botrytized fruit. There are touches of Seville orange marmalade, fresh apricot, a hint of spice and passion fruit. This is imbued with impressive depth and weight, perhaps an Yquem that is determined to make an impression after last year-s absence. It might not possess the finesse of a top flight Yquem, but it has immense power and persistency.
1.9.0