A partire da 500€ di ordine* un magnum offerto tra 4 grandi vini con il codice : BLACKWEEK20 *Non cumulabile con altre promozioni e non riguarda i vini in primeurs.

Château Mouton Rothschild 2019

video screenshot
2.760 € IVA esclusa 460 € / Unità
  • Pagamento sicuro al 100%
  • Provenienza garantita

La distinzione di un Premier Cru Classé di Pauillac polposo e avvolgente

La proprietà

Nel 1853 il Barone Nathaniel de Rothschild acquista all'asta lo château Brane-Mouton. Situato nel cuore del Médoc, a Pauillac, ribattezza la proprietà Château Mouton Rothschild. Nel 1924, il Barone Philippe de Rothschild prende le redini della proprietà. Visionario, decide di iniziare l'imbottigliamento direttamente nella tenuta, progettando anche l'etichetta del cru. Il 1973 è l'anno in cui lo château Mouton Rothschild viene premiato con il titolo di Premier Cru Classé. Emblema della denominazione Pauillac, lo château Mouton Rothschild fa brillare i grandi vini di Bordeaux in tutto il mondo.

Il vigneto

Situato a nord-ovest di Bordeaux, nel Médoc, il vigneto dello château Mouton Rothschild si estende per 90 ettari. Le viti sono piantate su terreni sassosi di "graves" che catturano il calore e lo rilasciano durante la notte, favorendo così la maturazione delle uve. Questi terreni poveri e drenanti poggiano su un sottosuolo ghiaioso e argilloso, conferendo ai vini dello château Mouton Rothschild una potenza, eleganza e struttura tannica davvero singolari.

L'annata

Dopo un inverno più mite della media e una primavera fresca, giugno si è caratterizzato da forti piogge. E' stato nel mese di luglio che l'estate ha fatto la sua grande apparizione con temperature elevate e alcune piogge che hanno evitato alle viti di soffrire di un eccessivo stress idrico. Allo château Mouton Rothschild, le vendemmie 2019 sono iniziate il 5 settembre con i vitigni a bacca bianca. Sono proseguite il 18 settembre con i vitigni a bacca rossa e si sono concluse il 5 ottobre. Il raccolto del 2019 è stato generoso sotto tutti i punti di vista, sia quantitativamente che qualitativamente parlando. Fin dall'inizio della vinificazione, il 2019 si presentava come una grande annata con vini ricchi di colore, buone gradazioni alcoliche e una splendida trama tannica.

Assemblaggio

Cabernet Sauvignon (90%), Merlot (9%), Petit Verdot (1%).

Degustazione

In Primeur, Château Mouton Rothschild 2019 presenta un colore intenso che affascina lo sguardo con le sue tinte granate e i riflessi violacei. Con precisione e freschezza, il bouquet aromatico rivela note di piccoli frutti neri che evocano la mora e l'amarena. La liquirizia e le note minerali compaiono gradualmente. Al palato, la bocca dispiega una superba consistenza untuosa e avvolgente, che mette in evidenza i tannini pregiati e corposi. Il cru offre una sensazione di dolcezza polposa e armoniosa. Con possenza e armonia, il finale distinto si protrae a lungo, lasciando sul palato gustose sensazioni.

Parker : 98-100 / 100
J. Suckling : 99-100 / 100
BordeauxPauillac
Varietà di uva
Cabernet Sauvignon/Merlot/Cabernet Franc

Vino Dolce
No

Decanter
98

J. Robinson
18.5+

J. Suckling
99-100

Vinous - A. Galloni
95-97

Paese
Francia

Certificazione
AOC

Vigneto
Médoc

Regione
Bordeaux

Denominazione
Pauillac

Colore
Rosso

Produttore
Château Mouton Rothschild

Classificazione
1er cru classé

Parker
98-100

Allergeni
Contiene solfiti

1.1.3