domaine-de-chevalier_1072.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Domaine de Chevalier 2006

Bordeaux - Pessac-Léognan - Rosso - 13° Domaine de Chevalier Domaine de Chevalier 2006 1072/06
  • Parker : 90
  • J. Robinson : 15,5
Situato a Léognan, capitale della zona dei Graves, il Domaine de Chevalier ha un'origine antichissima. Se ne ha notizia nel 1763 sotto il nome di "Chibaley " (cavaliere, in guascone), sulla carta del topografo Pierre de Belleyme. Nel 1983, la proprietà è stata acquistata della famiglia Bernard, leader francese sul mercato delle acquaviti e importante azienda commerciale di grandi vini di Bordeaux. Da allora esso è gestito da Olivier Bernard. Sulla linea storica di Chevalier, questo continua a portare avanti lo spirito di equilibrio e di ricerca della perfezione che, da più di 130 anni, ha caratterizzato la produzuine di questo eccellente cru. Il Domaine de Chevalier rosso, prodotto di punta della denominazione Pessac Léognan, appartiene all'elite dei Grand Cru Classé di Bordeaux. Il Domaine de Chevalier bianco, notevole vino di conservazione, è riconosciuto come uno dei più grandi vini bianchi secchi del mondo.

Wine Advocate-Parker :
Tasted at Bordeaux Index's annual 10-Year On tasting in London.The 2006 Domaine de Chevalier has smudged red plum, bergamot and stewed black tea scents on the nose - quite fragrant if just missing some delineation. The palate is medium-bodied with taut, quite firm tannin. Dark and broody, this is a surprisingly introspective Domaine de Chevalier with a grippy, quite assertive finish. This is a satisfying wine from Olivier Bernard, though at the moment you get the feeling that somebody has said something to this 2006 that has put it into a bad mood. I find there is more finesse on other recent vintage,s but you never know with Domaine de Chevalier because at any given moment it can blossom. Tasted January 2016.
Prezzi scontati
€ 92,72
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • d_cb_6
  • e_cb_1
  • f_cb_1
  • g_cb_1
EUR 690.0 Millesima In stock

Domaine de Chevalier, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Situato a Léognan, capitale della zona dei Graves, il Domaine de Chevalier ha un'origine antichissima. Se ne ha notizia nel 1763 sotto il nome di "Chibaley " (cavaliere, in guascone), sulla carta del topografo Pierre de Belleyme. Nel 1983, la proprietà è stata acquistata della famiglia Bernard, leader francese sul mercato delle acquaviti e importante azienda commerciale di grandi vini di Bordeaux. Da allora esso è gestito da Olivier Bernard. Sulla linea storica di Chevalier, questo continua a portare avanti lo spirito di equilibrio e di ricerca della perfezione che, da più di 130 anni, ha caratterizzato la produzuine di questo eccellente cru. Il Domaine de Chevalier rosso, prodotto di punta della denominazione Pessac Léognan, appartiene all'elite dei Grand Cru Classé di Bordeaux. Il Domaine de Chevalier bianco, notevole vino di conservazione, è riconosciuto come uno dei più grandi vini bianchi secchi del mondo.

Wine Advocate-Parker :
Tasted at Bordeaux Index's annual 10-Year On tasting in London.The 2006 Domaine de Chevalier has smudged red plum, bergamot and stewed black tea scents on the nose - quite fragrant if just missing some delineation. The palate is medium-bodied with taut, quite firm tannin. Dark and broody, this is a surprisingly introspective Domaine de Chevalier with a grippy, quite assertive finish. This is a satisfying wine from Olivier Bernard, though at the moment you get the feeling that somebody has said something to this 2006 that has put it into a bad mood. I find there is more finesse on other recent vintage,s but you never know with Domaine de Chevalier because at any given moment it can blossom. Tasted January 2016.
Aggiungi al carrello