TrustMark
4.66/5
RP
90
JS
91
JR
16.5
Bruno Paillard : Dosage Zéro

Bruno Paillard : Dosage Zéro

- Bianco
Dettagli prodotto
420,00 € IVA inclusa
70,00 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Bruno Paillard : Dosage Zéro

La ricchezza aromatica e la raffinatezza di uno champagne non dosato

La proprietà

Fondata a Reims nel 1981, Bruno Paillard è una delle più giovani case di Champagne. La sua costante ricerca dell'eccellenza e il suo desiderio di creare uno "stile personalissimo" si traduce in una selezione rigorosa dei terroir, nell'uso esclusivo di prime spremiture, nell'assemblaggio di una vasta collezione di vini di riserva e in un invecchiamento due volte più lungo di quello richiesto dal disciplinare della denominazione. Con champagne eleganti, puri e complessi, la maison Bruno Paillard celebra al meglio il savoir-faire della regione.

Il vigneto

La maison di Champagne Bruno Paillard veglia su un vigneto eccezionale che si estende su 32 ettari di vigne divise in 15 cru, 12 dei quali sono classificati come "Grands Crus". Il vigneto riunisce i grandi terroir di Oger, Le Mesnil sur Oger, Cumières, Verzenay e l'eccezionale Cru des Riceys situato nel sud della Champagne.

Il vino

La cuvée Dosage Zéro di Bruno Paillard è ottenuta da un assemblaggio segreto di più di 30 crus situati sui più grandi terroir della Champagne.

Vinificazione e invecchiamento

Uso esclusivo di prime spremiture. La maggior parte della vinificazione avviene in piccole botti di rovere. La singolarità di questa cuvée risiede nella proporzione di vini di riserva, che rappresentano la metà dell’assemblaggio. Alcuni di questi vini di riserva hanno subito la loro prima fermentazione in botte, per poi essere conservati in tini di acciaio inox. Alcuni hanno subito un invecchiamento di più di 10 anni in bottiglia. Affinamento su fecce per 3-4 anni in bottiglia, con ulteriore invecchiamento di 6 mesi dopo la sboccatura.

Assemblaggio

Dosage Zéro di Bruno Paillard è un assemblaggio di chardonnay, di pinot noir e di pinot meunier.

Degustazione

Aspetto

Colore dorato paglierino, denso e brillante. Effervescenza delicata e persistente.

Naso

Il naso, generoso e raffinato, combina fragranze di frutti bianchi a note di mandorla fresca e si intensifica durante l’aerazione, rivelando note tostate e deliziosi aromi di cioccolato, lampone fresco, anice stellato e castagne candite.

Bocca

Dall’attacco vivace e complesso, la bocca seduce per la ricchezza aromatica, la struttura scolpita ed il finale salino e persistente.

Critica
Bruno Paillard : Dosage Zéro
badge notes
Parker
90
100
badge notes
J. Suckling
91
100
Wine Advocate-Parker :
The first release of Bruno Paillard's NV Dosage Zéro is a multivintage blend of more than 30 crus (or 106 parcels) assembling Pinot Meunier from the Marne Valley with equal parts of Pinot Noir and Chardonnay from the northern slopes of the Montagne de Reims, predominantly fermented in small oak barrels. The cuvée DZ comprises about 50% reserve wines and thus includes all the vintages, starting with the 1985. The straw-yellow to white-golden colored first release starts with an elegant, pure, fresh and vinous bouquet of white fruit and apple compote aromas with a lovely oxidative and chalky citrus touch. Pure, lean and fresh on the palate, this is a bone-dry yet fine, elegant, well-structured and grippy Champagne with beautifully ripe but discreet and food-friendly fruit. Have the DZ cuvée with a starter (with oysters!) or fresh (and possibly raw) white fish from the ocean. The wine has a good, mineral finish with white fruit and some lemon flavors. Disgorged in January 2018, after 36 months sur lattes. Tasted in October 2018.
1.9.0