TrustMark
4.67/5
RP
97
JS
100
JR
20
Louis Roederer : Cristal Vinothèque Rosé 1995
Vini rari

Louis Roederer : Cristal Vinothèque Rosé 1995

- Rosato
Dettagli prodotto
2.060,00 € IVA inclusa
2.060,00 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Altri annate
Carta d'identità di
Louis Roederer : Cristal Vinothèque Rosé 1995

Uno champagne Rosé eccezionale, affascinante fresco e delizioso

La proprietà

Fondata nel 1776 a Reims, la Maison di Champagne Louis Roederer è rimasta di proprietà familiare e indipendente. Dopo più di 200 anni di esistenza, la casa di Louis Roederer è ancora nelle mani della stessa famiglia. Oggi, sotto la guida di Frédéric Rouzaud, che rappresenta la settima generazione della linea familiare, Louis Roederer incarna l'eccellenza dei vini di Champagne in tutto il mondo grazie ad annate realizzate come opere d'arte.

Il vigneto

Con quasi 241 ettari di vigne, la Maison Louis Roederer trae la sua forza dal suo straordinario vigneto, composto interamente da Grands e Premiers Crus nella Valle della Marna, nella Montagna di Reims e nella Côte des Blancs. Vero e proprio mosaico di terroirs, il vigneto della Maison Louis Roederer è diviso in 410 parcelle che riflettono tutta la diversità dei suoli della regione dello Champagne.

Il vino

Per continuare la ricerca armoniosa dell'equilibrio ideale, Louis Roederer conserva nelle sue cantine un numero limitato di bottiglie eccezionali per 20 anni. Le cuvée Cristal Vinothèque Rosé di Louis Roederer beneficiano di un invecchiamento eccezionale e sviluppano anno dopo anno, nel silenzio e nel buio delle cantine della Maison, una complessità aromatica e una maturità eccezionale.

Vinificazione e invecchiamento

La vinificazione è effettuata sotto legno per l'8% del vino. Nessuna fermentazione malolattica (10%). La cuvée è stata invecchiata per 10 anni in bottiglia e riposata per 10 anni dopo la sboccatura. Il dosaggio è di 8 g/litro.

Assemblaggio

Cristal Vinothèque Rosé 1995 di Louis Roederer è un assemblaggio di pinot noir (62%) e chardonnay (38%).

Degustazione

Vista

Il colore è un bel rosa con riflessi ramati. L'effervescenza è fine ed elegante.

Olfatto

Delicato e aromatico, il naso mescola fragranze di frutta fresca (fragola, pesca selvatica, ciliegia Morello) con note di frutta secca e castagne leggermente tostate. All'aria, gli aromi fruttati (ribes noir, lampone) sono accompagnati da note resinose e iodate, caratteristiche del fenomeno dell'autolisi nello Champagne.

Gusto

L'attacco è esplosivo, segnato da note di agrumi acidi (arancia rossa, mandarino, yuzu), pan di zenzero e miele. Molto fresco, la bocca seduce con la sua eleganza, precisione e salinità conferita dal terreno calcareo. Il finale rivela un carattere più marcato, con una struttura presente mescolata a golosi aromi di buccia di agrumi.

Critica
Louis Roederer : Cristal Vinothèque Rosé 1995
badge notes
Parker
97
100
badge notes
J. Suckling
100
100
Wine Advocate-Parker :
Since November 2017, there is another Cristal in a few markets: Vinothèque! The other Cristal, of which only a few bottles are released, is more than just the late-release edition of Cristal. In fact, it has been 20 years in the making: 14 years sur latte and seven years sur bouchon. The 1995 is the inaugural vintage for both the white and rosé, and it will be followed by the 1996 (to be released in September 2018), 1997 and 1999.
1.9.0