Vi offriamo le spese di trasporto per il vostro primo ordine con il codice* BENVENUTO *non riguarda i vini in primeurs, offerta riservata ai nuovi clienti
RP
90
AM
90
WS
92
Château Fuissé : Pouilly-Fuissé Village "Les Brûlés" 2015
20% a partire de 2 casse acquistate

Château Fuissé : Pouilly-Fuissé Village "Les Brûlés" 2015

Village -  - - Bianco
585 € IVA inclusa
48,75 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Château Fuissé : Pouilly-Fuissé Village "Les Brûlés" 2015

Un vino bianco Pouilly-Fuissé di eccezionale lunghezza

Il Pouilly-Fuissé "Les Brûlés" di Château-Fuissé è un vino bianco di Chardonnay, prodotto nella denominazione Pouilly-Fuissé. Il vigneto di 0,7 ettari ha un terreno ricco composto di marna e argilla blu.

Con un bell’abito giallo chiaro-oro bianco di grande brillantezza e chiarezza, Pouilly-Fuissé "Les Brûlés" 2015 di Château-Fuissé emana ampi profumi di frutta matura, così come le note empireumatiche e di zucchero caramellato. Esso fa mostra di grande rotondità, freschezza e grasso. Si possono constatare gustosi tocchi di pane tostato, miele d'acacia e di nocciole, su un finale affumicato. Un vino potente completo, di lunghezza eccezionale. Da consumare fino al 2022.

Attenzione questo commento può essere messo in discussione in funzione dell’evoluzione delle caratteristiche del vino presentato. Lo scopo principale è di descrivere il suo stile generale.

Critica
Château Fuissé : Pouilly-Fuissé Village "Les Brûlés" 2015
badge notes
Parker

90

100
badge notes
Meadow

90

100
Wine Advocate-Parker :
The 2015 Pouilly Fuisse les Brûlés comes from south-facing vines, and it was the first to be harvested this vintage. It is a challenging parcel because when it is a cold season you have to harvest late because of the clay soils, but when it is warm you have to harvest earlier than other [parcels], Antoine Vincent explained. It is matured in 100% new oak with bâtonnage twice per month. It has a powerful bouquet, with orange rind, grilled almond and a touch of lemongrass that burst from the glass. The palate is slightly viscous on the entry, a slight honeyed texture, powerful and generous with notes of mango, citrus lemon, a light tang of Seville orange marmalade and just a slight bitter tang on the finish. Not a shy or retiring number, it deserves a couple of years in bottle.
1.9.0