TrustMark
4.67/5
RP
95
JS
97
AM
91
Louis Roederer : Cristal 2006
Vini rari

Louis Roederer : Cristal 2006

- Bianco
Dettagli prodotto
355,00 € IVA inclusa
355,00 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Louis Roederer : Cristal 2006

Uno champagne eccezionale, equilibrato e molto puro

La proprietà

Fondata nel 1776 a Reims, la Maison di Champagne Louis Roederer è rimasta di proprietà familiare e indipendente. Dopo più di 200 anni di esistenza, Louis Roederer è ancora nelle mani della stessa famiglia. Oggi, sotto la guida di Frédéric Rouzaud, che rappresenta la settima generazione della linea familiare, Louis Roederer incarna l'eccellenza dei vini di Champagne in tutto il mondo grazie ad annate realizzate come opere d'arte.

Il vigneto

Con quasi 241 ettari di vigne, la Maison Louis Roederer trae la sua forza dal suo straordinario vigneto, composto interamente da Grands e Premiers Crus nella Valle della Marna, nella Montagna di Reims e nella Côte des Blancs. Vero e proprio mosaico di terroir, il vigneto della Maison Louis Roederer è diviso in 410 parcelle che riflettono tutta la diversità dei suoli della regione dello Champagne.

Il vino

Cuvée iconica della Maison, creata per la prima volta nel 1876 per lo Zar di Russia, il Cristal è prodotto da 45 vigneti eccezionali, distribuiti su 7 Grands Crus della Montagne de Reims, della Vallée de la Marne e della Côte des Blancs.

L'annata

Il 2006 è stato un anno particolarmente caldo, segnato da notevoli contrasti d'acqua. Anche se agosto è stato fresco e piovoso, le condizioni secche e calde di settembre hanno accelerato il processo di invecchiamento. Le uve sono state raccolte a piena maturazione e hanno combinato ricchezza e complessità.

Vinificazione e invecchiamento

La vinificazione è effettuata sotto il legno per il 20% delle uve ed è accompagnata da un'agitazione settimanale delle fecce. Nessuna fermentazione malolattica. Questa cuvée eccezionale beneficia di una media di 5 anni di invecchiamento nelle cantine e di un periodo di riposo di 8 mesi dopo la sboccatura. Il dosaggio è tra 8 e 10 g/l a seconda dell'annata.

Assemblaggio

Cristal 2006 di Louis Roederer è un assemblaggio di 55% Pinot Noir e 45% Chardonnay.

Degustazione

Vista

Il colore è scintillante, con riflessi leggermente ambrati. L'effervescenza ovattata e regolare suggerisce il meglio e una buona maturità.

Olfatto

Al naso, questo Louis Roederer Cristal 2006 è intenso e ricco. Note di frutta candita (arancia, limone) e fiori bianchi (giglio) si mescolano a fragranze di frutta secca leggermente tostata (nocciola, mandorla).

Gusto

Ampia e complessa, la bocca affascina con la sua trama incredibilmente concentrata, la sua profondità fruttata e la sua freschezza di grande purezza. Un equilibrio deliziosamente delicato e leggero. Maturità e dolcezza sono sostenute da freschezza e mineralità. L'impressione di armonia domina con questi aromi perfettamente integrati di grande precisione.

Critica
Louis Roederer : Cristal 2006
badge notes
Parker
95
100
badge notes
J. Suckling
97
100
Wine Advocate-Parker :
The 2006 Cristal shows rich and ripe (tropical) fruit on the nose along with delicate brioche notes. Round and textured on the palate, this is a generous but fresh, fine and salty Cristal with a very long and greatly finessed finish. Tasted in New York, November 2018.
1.9.0