producteur_459.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Ruinart : Dom Ruinart 1996

Champagne - Bianco - 12.5° Ruinart Ruinart 1996 3053/96
  • Parker : 93
  • J. Robinson : 17,5

Champagne Dom Ruinart Blanc de Blancs 1996 Chardonnay

La Maison Ruinart ha saputo racchiudere la quintessenza di questa straordinaria annata nella sua cuvée Dom Ruinart Blanc de Blancs 1996. La cuvée infatti restituisce tutta la bella acidità e la grande maturità degli Chardonnay coltivati sul territorio della denominazione Champagne. Il naso è ampio, ricco, completo, dominato da note di miele e di caramello. La bocca possiede una piacevole freschezza aromatica e gustativa ed un centro bocca ricco ma sempre molto arioso. Uno champagne di grande complessità, il cui carattere ancora giovane lascia presagire una bella evoluzione. Il  Dom Ruinart Blanc de Blancs 1996 è composto da un assemblaggio di 60% di Chardonnay della celebre Côte des Blancs(Avize, Chouilly, Le Mesnil) e di 40% di Chardonnay proveniente dalla Montagna di Reims (Sillery, Puisieulx, Verzenay, Mailly).

Wine Advocate-Parker :
The 1996 Brut Dom Ruinart Vintage has just begun to develop some of the tertiary notes that are commonly found in this wine. The 1996 is a large-scaled Dom Ruinart that boasts notable intensity and purity in its ripe varietal fruit. With some time in the glass, notes of licorice, mint, spices, minerals and smoke come forward, adding further complexity. The 1996 looks to be a stellar Dom Ruinart: This is Lot: ADKTA3, disgorged March 2006. Anticipated maturity: 2009-2019.
Prezzi scontati
€ 224,04
EUR 205.0 Millesima In stock

Ruinart, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Champagne Dom Ruinart Blanc de Blancs 1996 Chardonnay

La Maison Ruinart ha saputo racchiudere la quintessenza di questa straordinaria annata nella sua cuvée Dom Ruinart Blanc de Blancs 1996. La cuvée infatti restituisce tutta la bella acidità e la grande maturità degli Chardonnay coltivati sul territorio della denominazione Champagne. Il naso è ampio, ricco, completo, dominato da note di miele e di caramello. La bocca possiede una piacevole freschezza aromatica e gustativa ed un centro bocca ricco ma sempre molto arioso. Uno champagne di grande complessità, il cui carattere ancora giovane lascia presagire una bella evoluzione. Il  Dom Ruinart Blanc de Blancs 1996 è composto da un assemblaggio di 60% di Chardonnay della celebre Côte des Blancs(Avize, Chouilly, Le Mesnil) e di 40% di Chardonnay proveniente dalla Montagna di Reims (Sillery, Puisieulx, Verzenay, Mailly).

Wine Advocate-Parker :
The 1996 Brut Dom Ruinart Vintage has just begun to develop some of the tertiary notes that are commonly found in this wine. The 1996 is a large-scaled Dom Ruinart that boasts notable intensity and purity in its ripe varietal fruit. With some time in the glass, notes of licorice, mint, spices, minerals and smoke come forward, adding further complexity. The 1996 looks to be a stellar Dom Ruinart: This is Lot: ADKTA3, disgorged March 2006. Anticipated maturity: 2009-2019.
Aggiungi al carrello