Una magnum di Lune d'Argent 2018 offerta sul prossimo ordine con il codice* - SUMMER22 | Scoprite di più *Offerta valida a partire da 300€, non cumulabile con altre promozioni ed esclusa per i vini en primeur. Valido una sola volta per cliente.
TrustMark
4.68/5
RP
95
AM
93
GV
96-98
Clos de Tart : Clos de Tart Grand cru Monopole 2017

Clos de Tart : Clos de Tart Grand cru Monopole 2017

Grand cru -  - - Rosso
Dettagli prodotto
3.595,00 € IVA inclusa
599,17 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Altri annate
Carta d'identità di
Clos de Tart : Clos de Tart Grand cru Monopole 2017

Una cuvée che traduce l'incontro di un'annata gourmand e fine e la firma ariosa ed elegante di Clos de Tart

La proprietà

Clos de Tart è una proprietà unica in Borgogna, con 900 anni di storia alle spalle. Oggi, è la famiglia Pinault, nota per il suo amore per le proprietà storiche come Château Latour a Pauillac, che si prende cura del Clos de Tart. Sono stati eseguiti importanti lavori di ristrutturazione per valorizzare l'eccezionale patrimonio architettonico della proprietà. Tra l'altro, nel 2019 è stata inaugurata una nuova sala tini, un gioiello di modernità che permette di portare a nuovi livelli di eccellenza la vinificazione haute couture che caratterizza la proprietà.

Il vigneto

Clos de Tart Grand Cru Monopole 2017 è fatto da parcelle del vigneto Clos de Tart situato nel cuore della Côte de Nuits. Le viti di Pinot Noir, che hanno in media 60 anni, sono rivolte da nord a sud e sono profondamente radicate in terreni che vanno dal calcare, all'argilla, ai ciottoli, alla ghiaia e alla marna. Questa esposizione omogenea e la geologia complessa hanno portato i proprietari a dividere il Clos in 12 diversi microclimi, tutti raccolti separatamente. Per preservare questo prezioso terroir, Clos de Tart è coltivato in modo biodinamico dal 2016 e ha ottenuto la certificazione Biodyvin nel 2019.

Il vino

Clos de Tart Grand Cru Monopole 2017 è un Grand Cru Monopole, una denominazione molto prestigiosa. Infatti, la classificazione Grand Cru riunisce solo i terroir che danno origine a vini rari. Clos de Tart ha la particolarità di essere il più grande Grand Cru Monopole della Borgogna con le sue vigne, alcune delle quali hanno più di cento anni, che si estendono su 7,53 ettari. Per quanto riguarda il termine Monopole, implica che il terreno non è mai stato suddiviso nel corso della successione, cosa rara in Borgogna.

L'annata

L'annata 2017 è nella tradizione delle prime annate. L'inverno è stato relativamente fresco, ma marzo è stato il mese più caldo mai registrato nella regione dal 1957. Il germogliamento delle viti è stato quindi particolarmente precoce, avvenendo il 30 marzo. Anche se le temperature sono scese in aprile, il vento e il tempo secco hanno mantenuto i vigneti sani. La primavera prende allora un aspetto estivo e la crescita delle viti accelera. L'estate è anche molto soleggiata. Le uve raccolte al momento della vendemmia sono in uno stato sanitario eccellente: le bucce sono spesse e l'espressione aromatica molto varia.

Vinificazione e invecchiamento

Dopo la vendemmia, che ha avuto luogo dal 6 al 10 settembre, le migliori bacche del vitigno Pinot Noir vengono portate in cantina per iniziare un processo di vinificazione molto preciso. La fermentazione malolattica viene completata nel giugno 2018 e il vino viene poi affinato per 19 mesi in botti di rovere e per un mese in tini. L'imbottigliamento avviene nel maggio 2019.

Assemblaggio

Pinot noir (100%).

Degustazione

Vista
Il Clos de Tart Grand Cru Monopole 2017 ha un bel colore profondo.

Olfatto
Il bouquet aromatico rivela una bella gamma di aromi di frutta rossa e mora, oltre a profumi floreali come viole e rose.

Gusto
Clos de Tart Grand Cru Monopole 2017 è un grande vino di Borgogna con la migliore espressione di eleganza e freschezza. La struttura è estremamente precisa. La finezza e la golosità dell'annata 2017 è qui reinterpretata attraverso una firma ariosa segnata da tannini setosi e delicati. 

Critica
Clos de Tart : Clos de Tart Grand cru Monopole 2017
badge notes
Parker
95
100
badge notes
Meadow
93
100
Wine Advocate-Parker :
The 2017 Clos de Tart Grand Cru is a little shut down after its recent bottling, but it is showing beautifully, wafting from the glass with aromas of sweet red berries, plums, wilted rose petals, peonies and dark chocolate, with only hints of the complexity to come with bottle age. On the palate, the wine is full-bodied, supple and succulent, with an ample and enveloping core of fruit, powdery tannins and succulent acids, displaying good concentration and concluding with a long and perfumed finish. This is a fine showing for Clos de Tart, and despite its elegance, this 2017 will evidently reward bottle age.
1.9.0