Vi offriamo 50€ a partire da 500€ di acquisto con il codice* - MIL2022 *Esclusi i vini in offerta speciale e i vini primeurs. Codice valido solo fino al 31 gennaio 2022. Valido una sola volta per cliente.
RP
94-96
AM
93-95
Clos de Tart : Clos de Tart Grand cru Monopole 2019

Clos de Tart : Clos de Tart Grand cru Monopole 2019

Grand cru -  - - Rosso
Dettagli prodotto
2.330 € IVA inclusa
776,67 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Clos de Tart : Clos de Tart Grand cru Monopole 2019

La nobiltà di un grande terroir di Borgogna in un vino di sublime equilibrio e ineguagliabile precisione

La proprietà

Clos de Tart è una proprietà unica in Borgogna, con 900 anni di storia alle spalle. Oggi, è la famiglia Pinault, nota per il suo amore per le proprietà storiche come Château Latour a Pauillac, che controlla da vicino la cura del Clos. Sono stati eseguiti importanti lavori di ristrutturazione per valorizzare l'eccezionale patrimonio architettonico della proprietà. Tra l'altro, nel 2019 è stata inaugurata una nuova sala tini, un gioiello di modernità che permette di portare a nuovi livelli di eccellenza la vinificazione haute couture che caratterizza la proprietà.

Il vigneto

Clos de Tart Grand Cru Monopole 2019 è fatto da parcelle del vigneto Clos de Tart situato nel cuore della Côte de Nuits. Le viti di Pinot Noir, che hanno in media 60 anni, sono rivolte da nord a sud e sono profondamente radicate in terreni che vanno dal calcare, all'argilla, ai ciottoli, alla ghiaia e alla marna. Questa esposizione omogenea e la geologia complessa hanno portato i proprietari a dividere il Clos in 12 diversi microclimi, tutti raccolti separatamente. Per preservare questo prezioso terroir, Clos de Tart è coltivato in modo biodinamico dal 2016 e ha ottenuto la certificazione Biodyvin nel 2019.

Il vino

Clos de Tart Grand Cru Monopole 2019 è un Grand Cru Monopole, una denominazione molto prestigiosa. In effetti, la classificazione Grand Cru riunisce solo i terroir che danno origine a vini rari. Clos de Tart ha la particolarità di essere il più grande Grand Cru Monopole della Borgogna con le sue vigne, alcune delle quali hanno più di cento anni, che si estendono su 7,53 ettari. Per quanto riguarda il termine Monopole, implica che il terreno non è mai stato suddiviso nel corso della successione, cosa rara in Borgogna.

L'annata

L'annata 2019 si caratterizza per i suoi vini potenti, complessi e concentrati di grande eleganza e superbo equilibrio. L'anno si è aperto con un inverno dalle temperature miti che ha portato a un germogliamento precoce delle viti. Un'ondata di freddo e di gelo in aprile, contrastata dalle candele antigelo distribuite dal team Clos in tutto il vigneto, ha rallentato il ciclo di crescita della natura. La fioritura è stata quindi normale, né precoce né tardiva. La siccità ha cominciato ad apparire in maggio, prima di intensificarsi in giugno e luglio. Le ondate di calore si susseguono durante la stagione estiva e le uve finiscono di maturare lentamente. Le uve erano in condizioni eccellenti e hanno richiesto pochissima cernita.

Vinificazione e invecchiamento

Dopo la vendemmia, che ha avuto luogo dal 13 al 19 settembre, le migliori uve di Pinot Noir sono state portate in cantina per iniziare un processo di vinificazione molto preciso. La percentuale di grappoli interi era del 60%. Il vino è stato affinato per 18 mesi in botti di rovere nuove al 70% prima di essere imbottigliato il 26 marzo 2021.

Assemblaggio

Pinot Noir (100%).

Degustazione

Vista
Il Clos de Tart Grand Cru Monopole 2019 ha un attraente colore rosso carminio.

Olfatto
Il bouquet aromatico è notevolmente complesso. I frutti rossi come la fragola e il muroise portano una grande freschezza e si fondono meravigliosamente con gli aromi di frutti più scuri come il ribes noir e la prugna. Note vegetali, floreali e speziate sublimano il tutto.

Gusto
Clos de Tart Grand Cru Monopole 2019 è un grande vino di Borgogna che riflette perfettamente la nobiltà del suo terroir attraverso un equilibrio e una precisione senza precedenti. 

1.9.0