A partire da 400€ di ordine* un magnum in omaggio con il codice : SUMMER24 | Ne approfitto *Offerta valida dal 27/06/2024 al 02/09/2024 compreso per acquisti a partire da 400 €. L'offerta non è cumulabile con altre promozioni, sconti fedeltà né primeurs. Sono esclusi i prodotti etichettati come non idonei all'offerta.
TrustMark
4.64/5
Bruno Paillard : Blanc de Blancs 2002
Stella gialla
J. Robinson18/20
unchecked wish list
Bruno Paillard : Blanc de Blancs 2002

Bruno Paillard : Blanc de Blancs 2002

Grand cru - - Bianco - Dettagli
out of stock
Non disponibile

Ti interessa quando tornerà disponibile?

  • Delivery
    Spese di spedizione gratuiteA partire da 240€
  • Provenienza garantita
    Provenienza garantitaVini acquistati direttamente presso le proprietà
ALTRI ANNATE

Recensioni e valutazioni

Valutazione
Commento di Robert Parker
J. RobinsonJ. Robinson18/20

Descrizione

Bruno Paillard firma un Blanc de Blancs millesimato untuoso ed aromatico

La proprietà

Fondata a Reims nel 1981, Bruno Paillard è una delle più giovani case di Champagne. La sua costante ricerca dell'eccellenza e il suo desiderio di creare uno "stile personalissimo" si traduce in una selezione rigorosa dei terroir, nell'uso esclusivo di prime spremiture, nell'assemblaggio di una vasta collezione di vini di riserva e in un invecchiamento due volte più lungo di quello richiesto dal disciplinare della denominazione. Con champagne eleganti, puri e complessi, la maison Bruno Paillard celebra al meglio il savoir-faire della regione.

Il vigneto

La maison di Champagne Bruno Paillard veglia su un vigneto eccezionale che si estende su 32 ettari di vigne divise in 15 cru, 12 dei quali sono classificati come "Grands Crus". Il vigneto riunisce i grandi terroir di Oger, Le Mesnil sur Oger, Cumières, Verzenay e l'eccezionale Cru des Riceys situato nel sud della Champagne.

Il vino

Questo "Blanc de Blancs" 2002 di Bruno Paillard proviene da due Grands Crus di Côte des Blancs (Oger, Mesnil-sur-Oger).

Ogni cuvée millesimata della Maison di Champagne Bruno Paillard è l’emblema di un anno, di uno stile e di un'esperienza gustativa singolari. Bruno Paillard tiene a fare di ogni abbigliaggio l’espressione perfetta della rispettiva annata, invitando degli artisti ad esprimersi sulle bottiglie come su dei quadri, con parole o illustrazioni. Così, la storia di ogni grande anno della Champagne viene celebrata da un'opera d'arte unica.

L'etichetta di questa cuvée è decorata dall'opera dell'artista francese Jean-Paul Agosti sul tema "slancio floreale". Figlio del gallerista e fotografo Paul Facchetti, Jean-Paul Agosti è un pittore formatosi all'École Nationale Supérieure des Beaux-Arts di Parigi. Le sue opere (disegni, acquerelli, dipinti) evocano la natura, e in particolare forme arboree, e rimandano spesso all'architettura dei giardini. Agosti ha collaborato ad opere monumentali (dipinti in situ, vetrate) ed espone attualmente presso la Galerie Guillaume di Parigi, lo Château di Anvers sur Oise e il Milwaukee Art Museum.

L’annata

Segnato da scarse precipitazioni e alte temperature, l'anno 2002 è caratterizzato da un'estate mite, con temperature costanti che permettono una maturazione graduale dell’uva. La maturazione ottimale e la ricchezza aromatica degli acini sono inoltre favorite da un’alternanza, nel mese di settembre, di giorni caldi e notti fredde.

Nonostante tali condizioni alterino le rese, i frutti raccolti vantano una concentrazione e un'aromaticità perfette. I vini contengono basse percentuali di acido malico, il che permette loro, in seguito alla fermentazione malolattica, di mantenere la loro freschezza originale che, combinata ad una maturazione ottimale, fa presagire un'annata eccezionale.

Vinificazione e invecchiamento

Elaborato esclusivamente con prime spremiture, il "Blanc de Blancs" 2002 di Bruno Paillard viene lasciato ad invecchiare per più di 10 anni su fecce nelle cantine della maison. Il dosaggio è basso (5 gr/l). La sboccatura è stata realizzata nel 2012.

Assemblaggio

Il "Blanc de Blancs" 2002 di Bruno Paillard è un 100% chardonnay.

Degustazione

Aspetto

Intenso colore dorato, ornato da riflessi verdi. Effervescenza molto delicata.

Naso

Il naso combina freschezza ed intensità, aprendosi su note iodate, a cui si aggiungono, durante l’aerazione, fragranze di agrumi, di mandorla fresca e di fiori bianchi.

Bocca

La bocca, dall’attacco vivace ed opulento, seduce per la lunghezza e le note saline, esaltate da aromi di agrumi canditi, di pasta di mandorla e di dolci al burro.


Bruno Paillard : Blanc de Blancs 2002
Iscriviti
Siate sempre i primi informati delle nostre offerte speciali e vini in primeurs
livraison
Consegna attenta nel packaging originale da 12 a 14 giorni lavorativi
support-white
Consigli personalizzati 800 781 725
paiement
Pagamento sicuro al 100%
origine
Provenienza garantita Vini acquistati direttamente presso le proprietà
2.0.0