1 bottiglia di Château Giscours omaggio sul tuo prossimo ordine | Scopri l'offerta
TrustMark
4.68/5
Bruno Paillard : Blanc de Blancs "Le Mesnil" Grand cru 1989
Bruno Paillard : Blanc de Blancs "Le Mesnil" Grand cru 1989

Bruno Paillard : Blanc de Blancs "Le Mesnil" Grand cru 1989

Grand cru - - Bianco - Dettagli
760,00 € IVA inclusa
760,00 € / Unità
Bottiglia : Magnum (1,5l)
Disponibile nel nostro stockDisponibile nel nostro stock
  • Delivery
    Spese di spedizione gratuiteA partire da 240€
  • Provenienza garantita
    Provenienza garantitaVini acquistati direttamente presso le proprietà
ALTRI ANNATE

Descrizione

La struttura e la ricchezza aromatica di un Blanc de Blancs Grand Cru d’eccezione

La proprietà

Fondata a Reims nel 1981, Bruno Paillard è una delle più giovani case di Champagne. La sua costante ricerca dell'eccellenza e il suo desiderio di creare uno "stile personalissimo" si traduce in una selezione rigorosa dei terroir, nell'uso esclusivo di prime spremiture, nell'assemblaggio di una vasta collezione di vini di riserva e in un invecchiamento due volte più lungo di quello richiesto dal disciplinare della denominazione.

Il vigneto

La maison di Champagne Bruno Paillard veglia su un vigneto eccezionale che si estende su 32 ettari di vigne divise in 15 cru, 12 dei quali sono classificati come "Grands Crus". Il vigneto riunisce i grandi terroir di Oger, Le Mesnil sur Oger, Cumières, Verzenay e l'eccezionale Cru des Riceys situato nel sud della Champagne.

Il vino

Questo Blanc de Blancs Le Mesnil Grand Cru 1989 è elaborato a partire da una sola annata (1989) e da un unico terroir situato nel cuore della Côte des Blancs. L’uva proviene da due parcelle, "Les Mournoirs" e "Pudepeigne". Le vigne, che hanno poco più di 40 anni, sono orientate ad est / sud-est e piantate su dolci pendenze, con un sottosuolo di calcare massiccio.

L’annata

Le condizioni molto favorevoli di marzo hanno permesso una germogliazione precoce, seguita da episodi di gelo a fine aprile, nonché da piogge gelide e persino da neve. In seguito, condizioni più miti hanno permesso lo sviluppo di contro-boccioli che hanno sostituito quelli distrutti dal gelo. I temporali che hanno avuto luogo durante la fioritura hanno causato l'acinellatura. Nonostante queste difficili condizioni climatiche, l’uva è stata raccolta in due lotti per quasi 7 settimane ed ha rivelato alta qualità e maturità ottimale.

Vinificazione e invecchiamento

Prodotto esclusivamente in formato magnum, questo Blanc de Blancs Le Mesnil Grand Cru 1989 di Bruno Paillard ha subito un invecchiamento della durata eccezionale di 18 anni su fecce, ad una temperatura ambiente di 10,5°C. La sboccatura, nel 2008, è seguita da un ulteriore invecchiamento della durata di 6 anni.

Assemblaggio

Questo Blanc de Blancs Le Mesnil Grand Cru 1989 di Bruno Paillard è un 100% chardonnay.

Degustazione

Aspetto

Colore dorato brillante, ornato da riflessi tendenti al verde. Effervescenza estremamente delicata.

Naso

Il primo naso rivela deliziose note saline e iodate, provenienti dalla mineralità gessosa dello chardonnay. Durante l’aerazione, il naso si intensifica, combinando aromi tostati, di buccia di agrumi canditi, di burro e di pasta di mandorla.

Bocca

Dall’attacco vivace, la bocca seduce per l’equilibrio sottile tra struttura ed intensità. Durante la degustazione, il palato esprime aromi golosi di brioche, per poi culminare in un finale scolpito, dalla lunga persistenza.

Bruno Paillard : Blanc de Blancs "Le Mesnil" Grand cru 1989
Iscriviti
Siate sempre i primi informati delle nostre offerte speciali e vini in primeurs
livraison
Consegna attenta nel packaging originale da 12 a 14 giorni lavorativi
support-white
Consigli personalizzati 800 781 725
paiement
Pagamento sicuro al 100%
origine
Provenienza garantita Vini acquistati direttamente presso le proprietà
2.0.0