TrustMark
4.68/5
RP
94
AM
95
WS
93
Philipponnat : Clos des Goisses 1998

Philipponnat : Clos des Goisses 1998

- Bianco
Dettagli prodotto
230,00 € IVA inclusa
230,00 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Philipponnat : Clos des Goisses 1998

Uno champagne potente, complesso e raffinato di Philipponnat

La proprietà

Stabilita da quasi cinque secoli a Mareuil-sur-Aÿ, la maison di Champagne Philipponnat è uno dei nomi storici della regione della Champagne. Singolarità, eccellenza, generosità e semplicità sono i valori che guidano questa maison il cui spirito è rimasto familiare. Proprietà della maison dal 1935, il mitico Clos des Goisses è uno dei più antichi e prestigiosi clos della regione della Champagne. Questo gioiello è la fonte di champagne rari ed eccezionalmente potenti.

Il vigneto

La maison di Champagne Philipponnat si occupa di un vigneto eccezionale di 20 ettari di Premiers e Grands Crus ad Aÿ, Mareuil-sur-Aÿ e Avenay. Il Clos des Goisses si estende su 5,8 ettari di vigne su un pendio di 45° piantato con Pinot Noir e Chardonnay. Il nome deriva dal vecchio dialetto della Champagne "gois" che significa una collina molto ripida. Sui terreni di gesso puro esposti a sud, il Clos des Goisses è uno dei terroir più caldi della regione della Champagne, con temperature superiori di 1,5°C in media rispetto al resto della regione. A causa della sua forte pendenza, il vigneto Clos des Goisses è lavorato a mano con un controllo estremamente rigoroso delle parcelle, escludendo l'uso di erbicidi e insetticidi di sintesi. Il terreno viene lavorato con l'aratura e il diserbo per eliminare le erbacce.

Vinificazione e invecchiamento

Vinificazione parziale in legno. La fermentazione malolattica non viene effettuata per preservare l'acidità naturale del vino e per controbilanciare la potente espressione del terroir. Questo champagne è invecchiato per diversi anni nelle cantine della Maison Philipponnat

Assemblaggio

Il Clos des Goisses de Philipponnat 1998 è una assemblaggio di 65% Pinot Noir e 35% Chardonnay.

Degustazione

Vista

La veste rivela un intenso colore dorato. L'effervescenza è fine e delicata.

Olfatto

Il naso è molto complesso con note di frutta matura e fiori, arricchite da tocchi fumosi e minerali.

Gusto

La bocca affascina con la sua potenza e l'intensa mineralità.

Servizio

Per fargli esprimere la pienezza della sua personalità, si consiglia di far decantare il Clos des Goisses 1998 di Philipponnat prima di degustarlo.

Conservazione

Avendo raggiunto una maturità perfetta dopo un invecchiamento prolungato nelle cantine della maison, questo champagne di grande raffinatezza continuerà ad evolvere nei decenni a venire, a condizione che sia conservato nelle condizioni appropriate.

Critica
Philipponnat : Clos des Goisses 1998
badge notes
Parker
94
100
badge notes
Meadow
95
100
Wine Advocate-Parker :
The estate's 1998 Clos des Goisses could not possibly be more different than the 1999. This is a wonderfully dense, richly-textured Clos des Goisses with a deep, baritone-like expression of fruit. Ripe apricots, honey and flowers flow from the glass, followed by suggestions of smoke, mint and minerals that add further complexity as the wine opens up in the glass. This is a powerful, masculine Clos des Goisses that will repay cellaring although it is awfully hard to resist even at this early stage. The 1998 Clos des Goisses is 65% Pinot Noir and 35% Chardonnay, partially fermented in oak. This bottle was disgorged in March 2007. Anticipated maturity: 2008-2023.
1.9.0