Vi offriamo le spese di trasporto per il vostro primo ordine con il codice* BENVENUTO *non riguarda i vini in primeurs, offerta riservata ai nuovi clienti
TrustMark
4.66/5
AM
90
WS
90
JR
17.5
Albert Bichot : Nuits-Saint-Georges Village "Les Terrasses" Monopole Château Gris 2017
Prezzi scontati

Albert Bichot : Nuits-Saint-Georges Village "Les Terrasses" Monopole Château Gris 2017

Village -  - - Bianco
Dettagli prodotto
350,00 €
324,00 € IVA inclusa
54,00 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Altri annate
Carta d'identità di
Albert Bichot : Nuits-Saint-Georges Village "Les Terrasses" Monopole Château Gris 2017

Uno Chardonnay di Borgogna minerale e aromatico di Albert Bichot

La proprietà

Anche se la storia della famiglia Bichot risale al 1214, è nel 1350 che si stabilisce in Borgogna.

La casa di commercianti di vino, creata a Monthélie nel 1831, sotto l'impulso di Bernard Bichot, conobbe un'espansione folgorante durante il XIX secolo, diventando in particolare il fornitore ufficiale della corte svedese. 

Indipendente, a conduzione familiare, Albert Bichot è uno di quei grandi nomi che hanno lasciato il segno nell'industria del vino e nell'influenza dei vini di Borgogna. Oggi, la sesta generazione dirige l'azienda dal 1996, fondendo armoniosamente la modernità con la tradizione familiare. 

Oggi, Albert Bichot possiede più di 100 ettari di vigneti, sparsi dal nord al sud della Borgogna, e raggruppati in 6 prestigiose tenute: Domaine Long-Depaquit, situato a Chablis, nella Yonne, Domaine du Clos-Frantin e Château Gris, entrambi situati a Nuits-Saint-Georges, Domaine du Pavillon, a Pommard. Dedicato ai vini di Mercurey, è nel 2013 che il Domaine Adélie è stato acquistato da Albert Bichot. La tenuta prende il nome dal nome della figlia di Albert Bichot, nata nel 2003, perpetuando così l'eredità familiare di generazione in generazione. Il bel vigneto del Domaine de Rochegrès nella denominazione Moulin À Vent è entrato a far parte dell'azienda di famiglia nel 2014. 

Il vigneto

Costruito nel XVIII secolo, Château-Gris è situato nel mezzo di un vigneto di 3,5 ettari. Mentre le tegole sono predominanti in Borgogna, il tetto è stato coperto con ardesia grigia dopo la distruzione delle vigne dalla fillossera. Il nome Château-Gris fu allora dato dalla popolazione locale.

Nella denominazione Nuits-Saint-Georges, solo 7,3 ettari sono piantati a vino bianco, di cui 4,3 ettari di 1er Cru. Questo Nuits-Saint-Georges Village "Les Terrasses" Monopole Château Gris 2017 di Albert Bichot proviene da un terreno di 0,67 ettari con viti di età media di 20 anni, piantate su terreni argillo-calcarei.

Vinificazione e invecchiamento

Raccolte a mano, le uve vengono vinificate in botti di rovere (35% delle quali nuove), così come l'invecchiamento, che dura dai 14 ai 18 mesi.

Assemblaggio

Questo Nuits-Saint-Georges Village "Les Terrasses" Monopole Château Gris 2017 di Albert Bichot è un 100% Chardonnay.

Degustazione

Olfatto

Il naso è segnato da intense note floreali e minerali con un pizzico di tostatura.

Gusto

Franca e rotonda, la bocca seduce con la sua bella mineralità. Persistente e goloso, la bocca mescola aromi di liquirizia con sottili note di legno.

Abbinamento cibo e vino

Questo Nuits-Saint-Georges Village "Les Terrasses" Monopole Château Gris 2017 di Albert Bichot è l'accompagnamento perfetto per pesci pregiati, crostacei, pollame in salsa o formaggi forti.

Servizio

Per una degustazione ottimale, servire a 10-12°C.

Conservazione

Disponibile ora, questo Nuits-Saint-Georges Village "Les Terrasses" Monopole Château Gris 2017 di Albert Bichot può aspettare in cantina fino al 2024 per esprimere tutta la sua gamma di aromi.

1.9.0