A partire da 400€ di ordine* un magnum in omaggio con il codice : SUMMER24 | Ne approfitto *Offerta valida dal 27/06/2024 al 02/09/2024 compreso per acquisti a partire da 400 €. L'offerta non è cumulabile con altre promozioni, sconti fedeltà né primeurs. Sono esclusi i prodotti etichettati come non idonei all'offerta.
TrustMark
4.64/5
Bruno Paillard : Assemblage 2012
Stella gialla
Decanter96/100
+1 punteggio
unchecked wish list
Bruno Paillard : Assemblage 2012

Bruno Paillard : Assemblage 2012

- Bianco - Dettagli
495,00 € IVA inclusa
82,50 € / Unità
Bottiglia : Un cartone di 6 Bottiglie (75cl)
Disponibile nel nostro stockDisponibile nel nostro stock

Desideri acquistare questo vino singolarmente?

Questo prodotto è disponibile in una cassa mista.Mostra di più
price-tag
  • Delivery
    Spese di spedizione gratuiteA partire da 240€
  • Provenienza garantita
    Provenienza garantitaVini acquistati direttamente presso le proprietà
ALTRI ANNATE

Recensioni e valutazioni

Valutazione
Commento di Robert Parker
DecanterDecanter96/100
J. RobinsonJ. Robinson17.5/20

Descrizione

La struttura e la finezza aromatica di uno champagne di assemblaggio millesimato

La proprietà

Fondata a Reims nel 1981, Bruno Paillard è una delle più giovani case di Champagne. La sua costante ricerca dell'eccellenza e il suo desiderio di creare uno "stile personalissimo" si traduce in una selezione rigorosa dei terroir, nell'uso esclusivo di prime spremiture, nell'assemblaggio di una vasta collezione di vini di riserva e in un invecchiamento due volte più lungo di quello richiesto dal disciplinare della denominazione.

Il vigneto

La maison di Champagne Bruno Paillard veglia su un vigneto eccezionale che si estende su 32 ettari di vigne divise in 15 cru, 12 dei quali sono classificati come "Grands Crus". Il vigneto riunisce i grandi terroir di Oger, Le Mesnil sur Oger, Cumières, Verzenay e l'eccezionale Cru des Riceys situato nel sud della Champagne.

Il vino

"Assemblage 2012" di Bruno Paillard è ottenuto dall’uva degli otto migliori cru del cuore della Champagne.

Ogni cuvée millesimata della Maison di Champagne Bruno Paillard è l’emblema di un anno, di uno stile e di un'esperienza gustativa singolari. Bruno Paillard tiene a fare di ogni abbigliaggio l’espressione perfetta della rispettiva annata, invitando degli artisti ad esprimersi sulle bottiglie come su dei quadri, con parole o illustrazioni. Così, la storia di ogni grande anno della Champagne viene celebrata da un'opera d'arte unica.

L'etichetta di questa cuvée è decorata con l'opera di Claude Viallat sul tema "Sillons" (“Solchi”). Dopo aver studiato all'École des Beaux-Arts di Montpellier dal 1955 al 1959, all'École des Beaux-Arts di Parigi nel 1962-63 e nello studio di Raymond Legueult, Claude Viallat è ormai noto per il suo tratto distintivo: continuare a rivisitare, instancabilmente, uno stesso motivo. Dal 1966, l'artista ha infatti adottato un processo basato sulla ripetizione di una forma neutra su una tela senza cornice. Le sue creazioni riecheggiano un movimento estetico nato negli anni '60, che promuoveva lo sviluppo e l'evoluzione di una forma, sempre fedele alla sua configurazione originale, nel tempo e nello spazio. Membro fondatore del gruppo Supports/Surfaces, Claude Viallat insegna anche in diverse scuole d'arte francesi, tra cui l'École Nationale Supérieure des Beaux-Arts di Parigi.

L’annata

L'inverno è mite, ma segnato da un improvviso calo delle temperature a febbraio. La primavera è fresca, con forti piogge che culminano in gelate. L'alternarsi di piogge e temporali, e a volte episodi di grandine, persiste fino all'estate, ed ha un impatto sulla fioritura e sulla sua omogeneità. Un’estate mite incoraggia la maturazione dell'uva. L'intensa siccità di agosto causa, in alcune zone, uno stress idrico. Nonostante le rese più basse, la raccolta rivela dell’uva di grande qualità.

Vinificazione e invecchiamento

"Assemblage 2012" di Bruno Paillard è elaborato esclusivamente con le prime spremiture, le più pure. Questa cuvée viene lasciata ad invecchiare nelle cantine della maison per otto anni, di cui almeno uno di riposo conseguente alla sboccatura. Il dosaggio è di 4,5g/l.

Assemblaggio

"Assemblage 2012" di Bruno Paillard è ottenuto dall’assemblaggio di pinot noir (60%) e di chardonnay (40%), il 20% dei quali subiscono una vinificazione in piccoli tini di vecchio rovere.

Degustazione

Aspetto

Colore giallo oro, effervescenza persistente e delicata.

Naso

Il naso combina fragranze di frutti (ciliegia, pesca bianca), di fichi secchi, di miele e di zenzero fresco ad intense note di fiori bianchi (begonia). L’aerazione rivela aromi di cacao e cenere.

Bocca

Vivace e preciso, l'attacco precede una bocca fedele al naso, che seduce per l’avidità, la densità e la salinità rinfrescante e persistente.

Abbinamenti

"Assemblage 2012" di Bruno Paillard si abbina perfettamente a piatti di pesce (triglia, rana pescatrice) o di carne, come i tipici piatti francesi a base di agnello, di piccione o di quaglia, o ancora a piatti speziati. 

Bruno Paillard : Assemblage 2012

Vuoi comporre la tua cassa?

arrow

Seleziona 6 bottiglie a scelta

arrow

Più di 5000 etichette disponibili

tasting case
Bruno Paillard : Assemblage 2012
1 x 75CL
87,00 €

infoVerrai reindirizzato alla rubrica casse miste

Iscriviti
Siate sempre i primi informati delle nostre offerte speciali e vini in primeurs
livraison
Consegna attenta nel packaging originale da 12 a 14 giorni lavorativi
support-white
Consigli personalizzati 800 781 725
paiement
Pagamento sicuro al 100%
origine
Provenienza garantita Vini acquistati direttamente presso le proprietà
2.0.0