philipponnat_3.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Philipponnat : Clos des Goisses 1999

Champagne - Bianco - 13° Philipponnat Philipponnat 1999 3080/99
  • Parker : 95
  • J. Robinson : 17
Ottenuto dalla migliore collina della regione della Champagne, il Clos des Goisses della Maison Philipponnat è prodotto da un vigneto di 5,5 ettari cinto da mura. È uno dei rari Clos della regione, il più antico e il più ripido di tutta la Champagne. La sua pendenza a 45° dà origine al suo nome, dato che la la parola "gois" nell'antica lingua della Champagne, indica un pendio molto ripido. L'annata 1999 del Clos des Goisses è una composizione data dal 65% di Pinot Noir e dal 35% de Chardonnay

Questo champagne rivela un aspetto dal color oro con una schiuma fine e delicata. Al naso, si scopre una mineralità di gesso e una nota affumicata, con punte di pesca bianca e fragranze floreali. Il Clos des Goisses 1999 offre una bocca potente di grande intensità ma con una gradevolissima precisione. Sontuosa ed elegante, quest'annata offre numerose sfumature e profumi differenti.

Wine Advocate-Parker :
The 1999 Clos des Goisses flows from the glass with the essence of minerals, chalk, smoke, ash, white peaches, pears, flowers and sweet oak. This is a muscular, powerful wine that needs serious bottle age to come around, yet it possesses striking clarity and detail in its aromatics and flavors. Clos des Goisses is one of the most rewarding wines to drink when mature, and I have no doubt this will be another splendid version. This refined, sumptuous wine is not to be missed. Clos des Goisses is 70% Pinot Noir and 30% Chardonnay, and 30% of the wine was fermented in oak. This bottle was disgorged in March 2007. Anticipated maturity: 2011-2024.
Prezzi scontati
€ 169,40
EUR 155.0 Millesima In stock

Philipponnat, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Ottenuto dalla migliore collina della regione della Champagne, il Clos des Goisses della Maison Philipponnat è prodotto da un vigneto di 5,5 ettari cinto da mura. È uno dei rari Clos della regione, il più antico e il più ripido di tutta la Champagne. La sua pendenza a 45° dà origine al suo nome, dato che la la parola "gois" nell'antica lingua della Champagne, indica un pendio molto ripido. L'annata 1999 del Clos des Goisses è una composizione data dal 65% di Pinot Noir e dal 35% de Chardonnay

Questo champagne rivela un aspetto dal color oro con una schiuma fine e delicata. Al naso, si scopre una mineralità di gesso e una nota affumicata, con punte di pesca bianca e fragranze floreali. Il Clos des Goisses 1999 offre una bocca potente di grande intensità ma con una gradevolissima precisione. Sontuosa ed elegante, quest'annata offre numerose sfumature e profumi differenti.

Wine Advocate-Parker :
The 1999 Clos des Goisses flows from the glass with the essence of minerals, chalk, smoke, ash, white peaches, pears, flowers and sweet oak. This is a muscular, powerful wine that needs serious bottle age to come around, yet it possesses striking clarity and detail in its aromatics and flavors. Clos des Goisses is one of the most rewarding wines to drink when mature, and I have no doubt this will be another splendid version. This refined, sumptuous wine is not to be missed. Clos des Goisses is 70% Pinot Noir and 30% Chardonnay, and 30% of the wine was fermented in oak. This bottle was disgorged in March 2007. Anticipated maturity: 2011-2024.
Aggiungi al carrello