Una bottiglia di Volte Dell'Ornellaia 2020 in omaggio con codice* - VOLTE20 | Scoprite di più *Offerta valida fino al 28 febbraio 2023 incluso, a partire da 300€ di spesa, esclusi vini primeur. L'offerta non è cumulabile con altre promozioni. Valido una sola volta per cliente.
TrustMark
4.66/5
RP
87
AM
87-90
Olivier Leflaive : Pommard 1er cru "Pezerolles" 2018
Uno sconto del 40% sulla 2a cassa

Olivier Leflaive : Pommard 1er cru "Pezerolles" 2018

1er cru -  - - Rosso
Dettagli prodotto
510,00 € IVA inclusa
85,00 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Altri annate
Carta d'identità di
Olivier Leflaive : Pommard 1er cru "Pezerolles" 2018

Un vino Pommard raffinato e aromatico di Olivier Leflaive

La proprietà

Insediata a Puligny-Montrachet dal 1635, la famiglia Leflaive ha perpetuato la tradizione dei grandi vini di Borgogna offrendo la miglior espressione del Chardonnay al mondo. Olivier Leflaive, a capo di una tenuta ineguagliabile in Borgogna, si è affermato come figura emblematica della Côte de Beaune. Olivier Leflaive è nato nel 1945, quando la sua famiglia possedeva un vigneto di circa venti ettari. Dopo aver preso le redini dell'attività familiare della tenuta Leflaive, nel 1985 Oliver Leflaive ha fondato Olivier Leflaive Frères, un’azienda di vinificazione e maturazione a suo nome, dando nascita a un commercio di vini di Borgogna "haute-couture".

Il vigneto

Costruito gradualmente, il vigneto della tenuta si estende oggi su 17 ettari di vigne situate nei più grandi terroir della Borgogna. La Maison acquista anche uve dai migliori viticoltori della Côte de Beaune. In totale, Olivier Leflaive possiede 120 ettari di vigne al fine di produrre grandi vini bianchi nelle splendide denominazioni di Puligny-Montrachet, Chassagne-Montrachet e Meursault, oltre che a Chablis e nella Côte Chalonnaise.

Il vino

Questo Pommard 1er cru “Pezerolles” 2018 è un vino Pommard proveniente da un vigneto situato nella parte settentrionale della denominazione, con una superficie di 5,91 ettari ed è esposto a sud-est a media pendenza su terreni calcarei marroni. Grazie all'altitudine, tra i 260 e i 280 metri, e al buon drenaggio, questo terroir gode di condizioni ideali per assicurare una maturazione precoce e ottimale delle uve. Il vigneto è stato piantato tra il 1959 e il 1984.

Il Pommard 1er cru “Pezerolles” 2018 di Olivier Leflaive prende il nome dagli storici proprietari di questo terroir, la famiglia Pezerolles.

Vinificazione e invecchiamento

Raccolte a mano, le uve vengono rigorosamente selezionate al fine di conservare solo quelle di qualità e maturità ottimale. La diraspatura è totale. La fermentazione alcolica avviene in tini aperti. L’affinamento dura 18 giorni. Il vino viene poi fato invecchiare ulteriormente per 16 mesi (di cui 4 di assemblaggio) in botti di rovere (30% nuove).

Assemblaggio

Pinot Nero 100%

Caratteristiche e consigli di degustazione del Pommard 1er cru "Pezerolles" 2018

Servizio

Per una degustazione ottimale, servire tra i 17 e i 19°C.

Conservazione

Da degustare sin da subito, questo grande vino rosso di Borgogna può essere conservato in cantina fino al 2034 al fine di sviluppare tutta la sua gamma aromatica.

1.9.0