deutz_3.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Deutz : Cuvée William Deutz 1999

Champagne - Bianco - 12° Deutz Deutz 1999 3144/99
  • Parker : 90
  • J. Robinson : 17,5
La cuvée William Deutz Brut 1999 dell'emblematica Maison Deutz si fregia di un aspetto dorato e scintillante con riflessi caldi e fini bollicine. Il naso è preciso, delicato e complesso, regalando aromi fruttati di mirabella, pesca bianca, di spezie dolci e di narciso. Al palato, questo champagne rivela una rara intensità che si esprime con la morbidezza di note minerali e di torrefazione. L'attacco lascia poi posto a note aromatiche pià generose: frutta gialla, zenzero candito, noce moscata, miele... La bocca seduce per la sua consistenza delicata e vellutata in cui l'ampiezza e la vinosità rispondono alla freschezza iniziale. Il finale ha una grande persistenza aromatica, con sapori di brioche e di nocciole che si prolungano all'infinito...

Wine Advocate-Parker :
The 1999 Brut Cuvee William Deutz offers up ripe, tropical fruit, sweet spices, butterscotch and toastiness in a big, extroverted style. The wine comes across as rather rich and dense, but there is just enough minerality to provide a measure of balance and freshness. This bottle was disgorged on December 18, 2008. Anticipated maturity: 2009-2017.
Prezzi scontati
€ 133,42
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • cc_vide_1
  • dc_vide_1
  • l_cb_1
EUR 120.0 Millesima In stock

Deutz, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

La cuvée William Deutz Brut 1999 dell'emblematica Maison Deutz si fregia di un aspetto dorato e scintillante con riflessi caldi e fini bollicine. Il naso è preciso, delicato e complesso, regalando aromi fruttati di mirabella, pesca bianca, di spezie dolci e di narciso. Al palato, questo champagne rivela una rara intensità che si esprime con la morbidezza di note minerali e di torrefazione. L'attacco lascia poi posto a note aromatiche pià generose: frutta gialla, zenzero candito, noce moscata, miele... La bocca seduce per la sua consistenza delicata e vellutata in cui l'ampiezza e la vinosità rispondono alla freschezza iniziale. Il finale ha una grande persistenza aromatica, con sapori di brioche e di nocciole che si prolungano all'infinito...

Wine Advocate-Parker :
The 1999 Brut Cuvee William Deutz offers up ripe, tropical fruit, sweet spices, butterscotch and toastiness in a big, extroverted style. The wine comes across as rather rich and dense, but there is just enough minerality to provide a measure of balance and freshness. This bottle was disgorged on December 18, 2008. Anticipated maturity: 2009-2017.
Aggiungi al carrello