Una magnum di Lune d'Argent 2018 offerta sul prossimo ordine con il codice* - SUMMER22 | Scoprite di più *Offerta valida a partire da 300€, non cumulabile con altre promozioni ed esclusa per i vini en primeur. Valido una sola volta per cliente.
TrustMark
4.68/5
RP
94
WS
93
GV
96
Laurent-Perrier : Alexandra Rosé 2004

Laurent-Perrier : Alexandra Rosé 2004

- Rosato
Dettagli prodotto
290,00 € IVA inclusa
290,00 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Laurent-Perrier : Alexandra Rosé 2004

La finezza di uno champagne rosé d'annata eccezionale

La proprietà

Fondata nel 1812, la Maison di Champagne Laurent-Perrier ha raggiunto il suo periodo d'oro nel 1948, grazie Bernard de Nonancourt, distinguendosi per la produzione di annate che riflettono i suoi valori di eccellenza e innovazione.

Fin dalle sue origini, la casa ha costruito la sua identità intorno allo chardonnay. Per la freschezza e la finezza che conferisce alla miscela, questo vitigno è il segno distintivo di questa referenza di Champagne.

L'approccio avanguardista di Laurent-Perrier si riflette nel Grand Siècle e nei suoi assemblaggi multi-millilitro, nell'Ultra Brut con il suo stile "zero dosage" e nella Cuvée Rosé, il primo champagne rosé di questa categoria. Queste cuvée dette "di svolta", ognuna delle quali è un evento, segnano con la loro originalità una nuova pagina della storia di Laurent Perrier e della sua ricerca dell'eccellenza, per la quale è rinomata a livello internazionale.

I valori cardine di Bernard de Nonancourt trovano la loro quintessenza nelle cuvée Laurent-Perrier, riconosciute all'unanimità dagli intenditori.

Il vino

Elegante, fine e minerale, Alexandra Rosé 2004 è uno champagne d'annata prestigiosa. Questa cuvée è stata creata nel 1987 da Bernard de Nonancourt, il fondatore della casa, per il matrimonio di sua figlia, Alexandra. Alexandra Rosé de Laurent-Perrier è fatto solo negli anni in cui i Grands Crus di Pinot Noir e Chardonnay raggiungono la perfetta maturità nello stesso momento. Così, solo 7 annate sono state rilasciate dal suo lancio.

L'annata

Nonostante la grandine e le tempeste durante la primavera e l'estate, il calore e la siccità di settembre hanno permesso una vendemmia abbondante di Chardonnay e Pinot Noir con una buona maturità.

Assemblaggio

Durante la macerazione del Pinot Noir (80%), viene aggiunto il 20% di Chardonnay. Alexandra Rosé 2004 di Laurent-Perrier beneficia di un lunghissimo invecchiamento in cantina.

Degustazione

Vista
Alexandra Rosé 2004 di Laurent-Perrier ha un colore rosa salmone. Una fine effervescenza persiste.

Olfatto
Il naso è complesso. Rivela belle note di fragoline di bosco e marmellata di ribes rosso con note di agrumi canditi.

Gusto
Al palato, Alexandra Rosé 2004 ha una consistenza morbida e asciutta. È un vino di grande mineralità che si esprime con finezza ed eleganza. Gli aromi di frutta rossa persistono in un finale lungo, delicato e indimenticabile.

Servizio

Per una degustazione ottimale, servire a 10-12°C.

Abbinamento cibo e vino

Alexandra Rosé 2004 si abbina ai piatti più raffinati: tempura di scampi, aragosta arrosto, capesante al tartufo nero, filetto di agnello tartufato, cervo con mirtilli rossi.

Note

Guida Bettane + Desseauve 2021: 19/20

Guida RVF 2021: 95/100

Gault & Millau 2021: 18/20

Critica
Laurent-Perrier : Alexandra Rosé 2004
badge notes
Parker
94
100
badge notes
Wine Spectator
93
100
Wine Advocate-Parker :
Disgorged in 2012 after eight years sur lattes, the 2004 Brut Alexandra Grande Cuvée Rosé has really begun to develop some complexity after seven years on cork. Salmon-pink in hue, the wine wafts from the glass with a beautiful bouquet of blood orange, iodine, dried rose petals, aromatic bitters and tangerine. On the palate, it's medium to full-bodied, pure and racy, with a delicate pinpoint mousse, good concentration at the core and a long, saline finish. Readers who have had the foresight to cellar a few bottles should pop a cork or two, as this rosé is showing brilliantly.
1.9.0