Scopri il Programma Fedeltà Gratuito al 100% | Scoprire
TrustMark
4.67/5

Domaine de la Garenne

Il domaine de la Garenne è relativamente recente poiché è stato creato nel 1987, grazie a un sindaco visionario che propose la valorizzazione di un terreno incolto calcareo, situato sotto una grotta...Mostra di più

Prodotti (3)
Domaine de la Garenne : Mâcon-Azé 2022
unchecked wish list
102,48 € IVA inclusa
17,08 € / Unità
84,00 € IVA esclusa
Vini in primeurs – consegna inizio di 2025Vini in primeurs – consegna inizio di 2025
AM
86-88
Domaine de la Garenne : Mâcon-Azé 2020
unchecked wish list
210,00 € IVA inclusa
17,50 € / Unità
Disponibile nel nostro stockDisponibile nel nostro stock
Domaine de la Garenne : Pouilly-Fuissé Village 2022
unchecked wish list
197,64 € IVA inclusa
32,94 € / Unità
162,00 € IVA esclusa
Vini in primeurs – consegna inizio di 2025Vini in primeurs – consegna inizio di 2025
Louis Latour
Domaine Faiveley
Bouchard Père & Fils
Louis Jadot
Chanson
Domaine du Château de Meursault
Joseph Drouhin
Albert Bichot
Au Pied du Mont Chauve
Jean Chartron
Vincent Girardin
Leroy
William Fèvre
Domaine Ponsot
Domaine Cordier Père et Fils
Domaine Henri Boillot
La Chablisienne
Verget
Château de Marsannay
Domaine du Cellier aux Moines
Bruno Colin
Olivier Leflaive
Domaine Nicolas Rossignol
Domaine Laroche
Simonnet-Febvre
Domaine A.F. Gros
Domaine de la Vougeraie
Domaine Henri Rebourseau
Château de Chamirey
Domaine Bader-Mimeur
Remoissenet Père et Fils
Méo-Camuzet
Chandon de Briailles
Domaine de la Romanée-Conti
Domaine René Bouvier
Domaine des Perdrix
Domaine Merlin
Millésima
Patrick Javillier
Thibault Liger-Belair
Château Fuissé
Domaine Boris Champy
Jean-Marc Brocard
Domaine Guy Amiot et Fils
Comte Armand
Billaud-Simon
Château de la Maltroye
Domaine Guffens-Heynen
Domaine Parent
Armand Heitz
Clos de Tart
Domaine Ramonet
Domaine Bruno Clair
Pierre Girardin
Corton C.
Domaine Matrot
Domaine Comte Georges de Vogue
Domaine Michel Bouzereau et Fils
Drouhin Vaudon
Frédéric Esmonin
Domaine Lorenzon
Domaine des Lambrays
Pierre Damoy
Domaine Hubert Lamy
Domaine Michèle et Patrice Rion
Domaine Bonneau du Martray
Samuel Billaud
Domaine Jacques Carillon
Domaine Albert Grivault
Dujac
Domaine Chevillon
Louis Max
Marc Colin et Fils
Domaine Anne Gros
Domaine d'Auvenay
Domaine de la Ferté
Domaine Sylvain Pataille
David Duband
Trenel
Domaine de la Garenne
Geantet-Pansiot
Le Renard
Château de Pommard
Domaine Leflaive
Maison Chanzy
Les Climats du Coeur
Daniel-Etienne Defaix
Château des Quarts
Domaine Pierre Morey
Morey-Blanc
Denominazione
minus
Disponibile nel nostro stock
minus
Annata
plus
Prezzo
plus

Domaine de La Garenne

Billaud Simon

Domaine de la Garenne: un’unione fortunata tra Beaumont e Devillard


Il Domaine de la Garenne possiede una storia particolare, anche se recente. È stata di un sindaco visionario l’idea di proporre questo terreno a degli investitori viticoli nel 1987. Si trattava di un terreno incolto calcareo che ricopriva la famosa grotta preistorica di Azé. Nel 2008 la famiglia Beaumont si associa, in questa impresa, alla famiglia di lunga tradizione vignaiola Devillard, grazie al matrimonio tra Pauline Beaumont e Amaury Devillard.


Molto rapidamente il domaine ha acquisito una fama eccellente e ha riportato interessanti successi mediatici, di cui l’ultimo è il posizionamento tra i 10 migliori Chardonnay di Borgogna per il cru 2010, attribuito dalla rivista anglosassone “Decanter”. La tenuta si trova a rappresentare emblematicamente il vigneto del Mâconnais e la Borgogna del Sud.


Se la maggioranza delle bottiglie sono vendute nei ristoranti e negli stabilimenti della proprietà, la Garenne si è anche aperto al mercato straniero, in particolare in Nord America, in Giappone, in Cina, in Inghilterra, in Brasile e in più di venti Paesi nel mondo.


 


Domaine de la Garenne: il coniglio di Azé


Situato in una posizione strategica, il Domaine de la Garenne si trova in cima a un colle delle denominazioni Mâcon-Azé, Mâcon Buissières e Pouilly-Fuissé. I 7 ettari della tenuta godono di un orientamento in pieno Sud, ideale per una proprietà interamente dedicata al vitigno re della zona, lo Chardonnay.


Estremamente fini, i vini testimoniano un affinamento in cui la botte apporta un leggero tocco di rotondità, preservando la purezza e la franchezza dei vini. Freschezza e mineralità si coniugano, insieme a tensione e vivacità per creare uno specchio in cui si riflette la tipicità del terroir d’origine.


Anche la Garenne, come la Perdrix, ha il suo piccolo animale totem, il coniglio. La garenne infatti è il recinto dei conigli. Anche qui l’etichetta è frutto della penna dell’artista Patrice Bac.


 

Iscriviti
Siate sempre i primi informati delle nostre offerte speciali e vini in primeurs
livraison
Consegna attenta nel packaging originale da 12 a 14 giorni lavorativi
support-white
Consigli personalizzati 800 781 725
paiement
Pagamento sicuro al 100%
origine
Provenienza garantita Vini acquistati direttamente presso le proprietà
2.0.0